Dzemaili: Napoli vuole lottare su tutti i fronti

Dimaro, 24 lug. (LaPresse) - "E' un anno importante per noi, vogliamo arrivare lontano e lottare su tutti i fronti". Il centrocampista del Napoli Blerim Dzemaili non nasconde le ambizioni della squadra di Benitez in vista della prossima stagione. Il centrocampista spiega le differenze dal punto di vista tattico rispetto alla gestione Mazzarri. "Con Benitez abbiamo cambiato modulo, stiamo facendo un gioco differente rispetto a prima - ha evidenziato il giocatore svizzero - Ci sono tanti uomini di qualità e stiamo cercando maggiore possesso palla perché ci sono calciatori con notevoli caratteristiche tecniche. L'allenatore ci chiede maggiore velocità e ci chiede il pressing alto, dovremo essere più aggressivi". Un cenno anche sui nuovi acquisti. "Si sono subito integrati benissimo, sono giocatori di grande qualità, poi qui c'è un gruppo bellissimo, unito che subito ti fa sentire a tuo agio - ha ammesso Dzemaili - Chiunque arriverà nei prossimi giorni troverà la giusta armonia nello spogliatoio".

A livello personale, il calciatore del Napoli ha spiegato di voler "continuare così come ho finito l'anno scorso. Fu una seconda parte di stagione molto positiva per me e vorrei proseguire così - ha evidenziato Dzemaili - C'è molta concorrenza però è un elemento positivo perché se si vuole affrontare al meglio le due competizioni in Italia ed in Europa bisogna essere molto competitivi ed avere una rosa ampia". Proprio in virtù dei tanti nuovi arrivi lo svizzero ha sottolineato che la "società ha dimostrato di pensare in grande. Il Napoli ormai ha acquisito forza e rispetto anche in campo europeo - ha sottolineato - Speriamo che arrivino ancora campioni perché quest'anno vogliamo arrivare in alto e per farlo ci vorranno 22 giocatori di grande forza. Se calciatori di alto livello hanno scelto Napoli è un motivo di orgoglio per noi. Vogliamo lottare su tutti i fronti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata