Dybala: Devo lavorare tanto per portare Juve in alto

Torino, 30 set. (LaPresse) - "L'assist sul gol di Zaza? Quando ho visto Simone che andava solo verso la porta, speravo che la palla entrasse per il secondo gol. Sapevamo che saremmo andati vicino alla vittoria. Io ero stanco ed avevo i crampi". Così Paulo Dybala commenta ai microfoni di Mediaset l'assist per il secondo gol di Simone Zaza in Juventus-Siviglia di Champions League. Sulla sua prestazione, la Joya aggiunge: "Penso che devo ancora lavorare tantissimo. Questa è una squadra abituata a vincere, in tanti siamo arrivati quest'anno e ora vogliamo lavorare per portare la Juve in alto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata