Dybala: Alla Juve grande pressione, non facile sostituire Tevez

Torino, 31 dic. (LaPresse) - "Il bilancio del 2015 è molto positvo, arrivare alla Juve è stato un passo importante per la mia carriera". Così Paulo Dybala, attaccante della Juventus, nel corso di una intervista esclusiva all'edizione argentina di SportCenter su Espn. "Il salto dal Palermo, dove sono stato molto bene, è stato enorme, ma ora sono in un club tra i più grandi al Mondo. C'è grande pressione - aggiunge - qui le aspettative sono alte e per di più sapevo che non sarebbe stato facile sostituire uno come Carlitos Tevez".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata