Doping, 8 atleti russi positivi a nuove analisi Londra 2012
Lo ha annunciato il Comitato Olimpico Russo sul proprio sito ufficiale

Sono otto gli atleti di nazionalità russa risultati positivi alle nuove analisi svolte su 265 campioni prelevati ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Lo ha annunciato il Comitato Olimpico Russo sul proprio sito ufficiale. Gli otto fanno parte dei 23 atleti che, ieri, il Comitato Olimpico Internazionale ha annunciato essere risultati positivi. Il programma di controllo è attualmente in corso e uovi risultati potranno uscire nelle prossime settimane. I casi di doping riguardano atleti di sei diverse nazionalità e di cinque diverse discipline. Nei giorni scorsi il Cio aveva annunciato che 31 atleti, risultati positivi alle Olimpiadi di Pechino del 2008 dopo nuove analisi effettuate su 454 campioni, potrebbero essere squalificati in vista dei Giochi di Rio 2016.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata