Djokovic vince per la terza volta le Atp Finals, Nadal ko in due set

Londra (Regno Unito), 11 nov. (LaPresse) - Novak Djokovic ha vinto le Atp World Finals di tennis alla O2 Arena di Londra. Il tennista serbo, numero 2 del mondo, ha battuto in finale il numero 1 Rafa Nadal in due set con il punteggio di 6-3, 6-4 in 1 ora e 37 minuti di gioco.

Imbattuto dalla finale degli Us Open proprio contro Rafa Nadal, Djokovic ha incamerato la sua 22esima vittoria consecutiva vincendo il Master di fine stagione per la terza volta e la seconda consecutiva. Un Djokovic in condizioni smaglianti che ha dominato Nadal fin dalle prime battute, dimostrandosi più mobile sul campo e più efficace nei colpi da fondo campo. Il maiorchino, numero 1 del mondo, ha messo a segno solo nove colpi vincenti e ha perso per tre volte il servizio.

Djokovic, scavalcato da Nadal in testa alla classifica mondiale il mese scorso, si conferma però superiore al grande rivale sulle superfici indoor dove il conto dei precedenti lo vede in vantaggio per 13-7. Djokovic punta ora a chiudere la stagione in modo trionfale con la finale della Coppa Davis con la sua Serbia. Nonostante la sconfitta odierna, invece, Nadal si consola con la sicurezza di chiudere comunque la stagione da numero 1 del ranking.

Il titolo del Masters continua a sfuggire a Nadal, è infatti l'unico che manca nella eccezionale bacheca dei trofei. Lo spagnolo aveva già perso una finale nel 2010 contro Federer. Il 27enne di Manacor è stato comunque capace di riconquistare lo scettro mondiale per la seconda volta. Anche Lendl e Federer ce l'avevano fatta, ma solo per una volta. Djokovic, farà di tutto per riconquistare lo scettro mondiale nel 2014, nel frattempo il serbo eguaglia con tre successi nel Masters due grandi campioni del passato come John McEnroe e Boris Becker.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata