Disciplinare, De Laurentiis e Conte patteggiano

Roma, 7 nov. (LaPresse) - La Commissione Disciplinare della Figc presieduta da Salvatore Lo Giudice ha sanzionato il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis con un'ammenda di 12mila euro (e 12 mila euro di ammenda al Napoli per responsabilità diretta) 'per la condotta tenuta nei confronti dei giornalisti presenti in occasione del Consiglio di Lega' e con un'altra ammenda di 25mila euro (e 20mila euro di ammenda al Napoli) 'per aver dato disposizione di non far presentare la propria squadra alla prevista e obbligatoria partecipazione alla cerimonia di premiazione della Supercoppa di Lega 2012-2013'. Lo riferisce la Figc in una nota sul suo sito internet.

La stessa ha sanzionato con un'ammenda di 25mila euro il tecnico della Juventus Antonio Conte 'per avere espresso, mediante le dichiarazioni rese durante la conferenza del 23/8/2012 e pubblicate su organi di informazione, rilievi lesivi della reputazione degli Organi di Giustizia Sportiva, adombrando dubbi sulla correttezza dell'operato dell'Ufficio della Procura Federale e sull'imparzialità delle decisioni rese dagli Organi giudicanti'. Sanzionata anche la Juventus a titolo di responsabilità oggettiva con un'ammenda di 25mila euro. Lo riferisce la Figc in una nota sul suo sito internet.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata