DIRETTA Londra 2012, Rossi oro nel tiro a volo. Paltrinieri 5°, Italnuoto chiude a zero medaglie

Londra (Regno Unito), 4 ago. (LaPresse) - Ottava giornata di gare alle Olimpiadi di Londra nel segno dell'atletica, con l'esordio in pista di Usain Bolt e Oscar Pistorius.

21.00 Nuoto. Gregorio Paltrinieri non riesce a salire sul podio dei 1500 metri stile libero maschili ai Giochi di Londra. L'azzurro ha concluso al quinto posto con 14:51.92. L'oro è andato al cinese Yang Sun con il tempo di 14:31.02, che rappresenta anche il nuovo record del mondo. Sun è stato anche perdonato dagli arbitri di gara per la falsa partenza. La medaglia d'argento è andata al canadese Ryan Cochrane, secondo con il crono di 14:39.63. Bronzo al tunisino Oussama Mellouli, terzo con 14:40.31. L'Italia del nuoto, che affidava le sue ultime speranze e Paltrinieri, chiude la spedizione olimpica di Londra con zero medaglie.

20.31 Atletica. Jose Reynaldo Bencosme De Leon è stato eliminato nelle semifinali dei 400 metri ostacoli ai Giochi di Londra. L'azzurro ha concluso con il sesto tempo (50.07) la batteria vinta dall'americano Michael Tinsley (48.18). Qualificato anche il giamaicano Leford Green con il crono di 48.61.

19.42 Atletica. Chen Ding ha vinto la medaglia d'oro nella 20 km di marcia ai Giochi di Londra. Il giovane cinese ha concluso con il tempo di 1:18.46, precedendo il guatemalteco Erick Barrondo, argento con 1:18:57. Medaglia di bronzo ad un altro cinese, Zhen Wang, terzo al traguardo con 1:19:25. Indietro l'azzurro Giorgio Rubino, solo 42° con 1:25:28. Il campione uscente, il russo Valeriy Borchin, non è riuscito a concludere la gara dopo uno svenimento. L'atleta è stato prontamente trasportato via in ambulanza.

17.58 Volley. L'Italia ha battuto al tie break l'Australia 3-2 nel torneo di volley maschile ai Giochi di Londra. Gli azzurri di Mauro Berruto si sono imposti al termine di una gran rimonta dopo aver lasciato agli avversari i primi due set. Questi i parziali: 21-25, 18-25, 25-21, 25-14, 15-13. Grazie a questo successo l'Italia, al terzo successo nelle prime quattro partite, sale a 8 punti nel girone.

17.53 Pallanuoto. L'Italia ha battuto 9-6 il Kazakistan nel match valido per il Gruppo A del torneo di pallanuoto maschile ai Giochi di Londra. Un successo che consente al Settebello di salire a quota 5 punti nel gruppo e di qualificarsi per i quarti. In evidenza nel tabellino azzurro Figlioli, Gallo, Presciutti e Premus, tutti a segno con una doppietta.

17.17 Boxe. Vincenzo Mangiacapre si qualifica per i quarti di finale del torneo di boxe, categoria 64kg, alle Olimpiadi di Londra. Il pugile campano ha battuto l'ungherese Gyula Kate con un netto 20-14.

16.56 Tuffi. Tania Cagnotto si qualifica per la finale del trampolino da 3 metri alle Olimpiadi di Londra. La campionessa bolzanina ha chiuso i tuffi di semifinale al secondo posto con il punteggio di 362.10. Meglio di lei soltanto la fuoriclasse cinese Wu Minxia con 394.40. Niente da fare per l'altra italiana, Francesca Dallapè, giunta 15esima con 312.60. Per la azzurra finale mancata per soli due punti.


16.29 TIRO A VOLO D'ORO. Jessica Rossi ha vinto la medaglia d'oro nel tiro a volo, specialità trap. Per l'Italia è la 14esima medaglia in questa edizione dei Giochi, 6 ori, 5 argenti e tre bronzi. La 20enne di Crevalcore ha stabilito anche il nuovo record del mondo e olimpico con 99 piattelli abbattuti su 100. Per la medaglia d'argento e di bronzo sarà necessario uno spareggio tra la sanmarinese Alessandra Perilli, la francese Delphine Reau e la slovacca Zuzana Stefecekova.

14.41 Beach volley. L'Italia si qualifica per i quarti di finale del torneo di beach volley femminile alle Olimpiadi di Londra. Marta Menegatti e Greta Cicolari hanno dominato negli ottavi di finale la coppia spagnola composta da Liliana Fernandez Steiner e Elsa Baquerizo McMillan con il punteggio di 2-0 (21-15, 21-15). Nel prossimo turno in programma domani, le due azzurre affronteranno le vincenti del match tra le americane May-Treanor/Walsh Jennings e le olandesi Van Iersel/Keizer.

13.30 Tiro a volo. Jessica Rossi si qualifica per la finale del Trap di tiro a volo alle Olimpiadi del Mondo. La tiratrice azzurra ha chiuso al primo posto i tre round di qualificazione con 75 piattelli abbattuti su 75. Alle 16.00 è in programma la finale per la medaglia d'oro. La Rossi ha stabilito il nuovo record del mondo e olimpico nelle qualificazioni femminili del Trap. La ucraina Victoria Chuyko deteneva il precedente primato del mondo con i 74 piattelli abbattuti ai Campionati Europei del 1998. Il vecchio record olimpico apparteneva, invece, alla lituana Daina Gudzineviciute con 71 a Sydney 2000.

12.35 Tiro a segno. Niente finale per Petra Zublasing e Elania Nardelli nella carabina 3 posizioni alle Olimpiadi di Londra. Le due italiane sono state entrambe eliminate nelle qualificazioni. La Zublasing ha chiuso al 12esimo posto con 581 punti, la Nardelli al 35esimo con 574. Miglior punteggio della mattinata per l'americana Jamie Gray con 592.

12.26 Scherma. L'Italia è stata eliminata nei quarti di finale della spada a squadre femminile alle Olimpiadi di Londra. Il quartetto azzurro composto da Del Carretto, Fiamingo, Navarria e Mollehausen è stato nettamente battuto dagli Stati Uniti per 45-35.

12.12 Triathlon. La svizzera Nicola Spirig ha vinto la medaglia d'oro nel triathlon femminile alle Olimpiadi di Londra. L'atleta elvetica ha chiuso le prove di nuoto, ciclismo e corsa con il tempo di 1'59"48. Medaglia d'argento per la svedese Lisa Norden, bronzo all'australiana Erin Densham. Annamaria Mazzetti, unica italiana in gara, è arrivata 46esima in 2'09"08.

12.00 Canottaggio. L'Italia si è classifica seconda nella finale B del 4 senza di canottaggio. Il quartetto azzurro composto da Venier, Paonessa, Agamennoni e Capelli ha chiuso in 6'09"42 alle spalle della Bielorussia. L'Italia chiude comunque all'ottavo posto assoluto. L'Italia ha invece vinto la finale B del 2 di coppia pesi leggeri. Elia Luini e Pietro Ruta hanno chiuso in 6'29"92, precedendo Grecia e Norvegia. L'equipaggio italiano si classifica al settimo posto assoluto.



11.39 Atletica. Oscar Pistorius si qualifica per le semifinali dei 400 metri piani alle Olimpiadi di Londra. L'atleta sudafricano, primo nella storia a gareggiare con delle protesi alle gambe in una gara per normodotati ai Giochi, è giunto secondo nella sua batteria con il tempo di 45"44. Per Pistorius è la miglior prestazione stagionale. La batteria è stata vinta dal giovanissimo Luguelin Santos della Repubblica Dominicana in 45"04. Qualificato anche il russo Maksim Dyldin, terzo in 45"52. Clamorosa l'eliminazione del campione olimpico in carica, l'americano Lashawn Merritt, costretto ad abbandonare la sua batteria a causa di un infortunio muscolare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata