Di Francesco: Sassuolo penalizzato da arbitro
Dopo il pari con l'Atalanta il tecnico punta il dito sugli errori della terna

"Vorrei parlare solo di calcio me oggi è impossibile: sono talmente evidenti gli errori, impossibile non vedere. Ma guardiano avanti". Così Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, commenta il pari sul campo dell'Atalanta caratterizzato da alcuni errori della terna arbitrale. "Mi conforta la prova della squadra, l'atteggiamento è stato giusto su un campo difficile. Dovevamo essere più cinici e cattivi", ha aggiunto il tecnico neroverde a Sky Sport. Sul prossimo impegno contro la Roma: "Affrontiamo le grandi squadre sempre con una certa mentalità ma è una squadra da prendere con il modo giusto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata