Derby Toro-Juve, offese Meggiorini a Pogba: atti alla Procura Federale

Milano, 29 apr. (LaPresse) - Il Giudice Sportivo della Serie A ha trasmesso alla Procura federale gli atti inerenti "una conversazione, verificatasi negli spogliatoi nel corso dell'intervallo (del derby Torino-Juventus), intercorsa tra alcuni dirigenti juventini e granata, in merito ad un insulto razzista asseritamente rivolto nel corso della gara dal calciatore Meggiorini Riccardo (Soc. Torino) al calciatore Pogba Paul (Soc. Juventus)". Nel dopo partita Meggiorini ha ammesso le offese al centrocampista bianconero, precisando però che non erano a sfondo razziale.

Il Giudice ha inflitto poi ottomila euro di multa al Milan "per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato cori ingiuriosi nei confronti di un calciatore di altra società ed oltraggiosi nei confronti della Forze dell'Ordine.

Il Giudice Sportivo ha squalificato per tre giornate l'attaccante del Cagliari Mauricio Pinilla "per avere, al 49° del secondo tempo, colpito con una gomitata alla schiena un calciatore avversario, senza conseguenze lesive". Una giornata di squalifica per Giuseppe Biava (Lazio), Daniele Gastaldello (Sampdoria), Kamil Glik (Torino), Marko Livaja (Atalanta), Giovanni Marchese (Catania), Michel Morganella (Palermo), Archimede Morleo (Bologna), Angelo Palombo (Sampdoria), Stefan Savic (Fiorentina), Simone Vergassola (Siena).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata