Del Piero lascia i Sydney Fc: Ciao Australia, è il momento di cambiare

Torino, 28 apr. (LaPresse) - "Australia, è arrivato il momento di dirsi 'arrivederci'. La mia esperienza con il Sydney FC è arrivata alla sua conclusione e seppure con un pò di tristezza, perché mi sono trovato benissimo, ho comunicato la mia decisione alla società, che ringrazio per questi due anni e per avermi chiesto di restare e con la quale sarò felice di esplorare nuove opportunità lavorative per il futuro". Con queste parole sul suo sito internet ufficiale, Alessandro Del Piero annuncia il suo addio ai Sydney Fc e al calcio australiano, almeno come calciatore. "É stata una scelta non facile anche perchè la mia vita dentro e fuori dal campo è stata bellissima, e insieme con la mia famiglia abbiamo trascorso due anni fantastici: l'Australia ci rimarrà per sempre nel cuore", aggiunge l'ex capitano della Juventus che era in scadenza di contratto con la squadra della A-League australiana.

Per Del Piero però è ora di voltare pagina e pensare ad un futuro che, anche se non lo scrive, potrebbe essere ancora da calciatore. "Per me però è arrivato il momento di cambiare - annuncia - consapevole di aver dato tanto e di aver ricevuto altrettanto. Adesso mi prenderò un po' di tempo per valutare le opportunità che si stanno prospettando per il mio futuro". Infine ancora un ultimo ringraziamento al Sydney Fc e un saluto ai suoi ormai ex compagni in puro slang australiano: "Ci tengo nuovamente a ringraziare il proprietario del Sydney FC Mr. David Traktovenko, il presidente Mr. Scott Barlow e sua moglie Alina, tutta la società, i miei compagni, gli staff tecnici, tutti i tifosi, questa stupenda città e questa grande nazione: arrivederci Australia. See ya mates. Con affetto, Ale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata