Del Piero in India, Pinturicchio a un passo dai Delhi Dynamos: firma nei prossimi giorni

Nuova Delhi (India), 28 ago. (LaPresse) - Sarà in India il futuro di Alessandro Del Piero. Secondo quanto riferisce oggio il Times of India, i Delhi Dynamos sono ad un passo dall'ingaggiare l'ex capitano della Juve e vincitore della Coppa del Mondo 2006 con l'Italia. Pinturicchio sarà la grande attrazione della neonata Super League indiana che prenderà il via il prossimo 12 Ottobre. Un dirigente dei Dynamos ha rivelato che è stato raggiunto un accordo con il fratello agente Stefano e Del Piero dovrebbe firmare il contratto questa settimana. "Abbiamo quasi ultimato il nostro accordo con Del Piero come giocatore. Il contratto sarà firmato in un paio di giorni", ha detto l'anonimo dirigente dei Delhi Dynamos al Times of India. Il 39enne ex numero 10 della Juventus è reduce da una avventura di due anni nella A-League australiana con i Sydney FC.

Nelle ultime settimane il nome di Del Piero è stato accostato a diverse squadre, tra cui la mitica Honvéd FC di Budapest. La star italiana puntava a diventare il primo giocatore ad indossare la maglia di n. 10 della Honved dopo il grande Ferenc Puskas. Quella in India per Del Piero potrebbe essere solo una tappa, visto che altre voci lo danno anche verso la Major League Soccer americana che inizia a marzo. Del Piero sarà il terzo campione del Mondo a sbarcare in India dopo francesi i David Trezeguet e Robert Pires, con il primo che ha già firmato con il Fc Pune City e il secondo che è ancora in trattative con alcuni club della neonata lega indiana. Intervenuto ieri alla Pro-Am benefica di golf in vista dell'Open d'Italia in programma a Torino, Del Piero ha dichiarato a proposito del suo futuro: "Ungheria o India? Non lo so, vedremo nei prossimi giorni. Sicuramente avrò modo di scegliere la via più opportuna per me".

C'è però chio non vede di buon grado l'eventuale approdo di Del Piero in India. "Rivolgo un appello ad Alex Del Piero affinché rifiuti l'offerta di giocare in India fin quando i nostri maro' non torneranno in Italia. Del Piero non ha bisogno ne' di soldi ne' di fama visto che è un simbolo indiscusso del calcio italiano e un'icona mondiale di questo sport. Una simile presa di posizione da parte sua sicuramente non passerebbe inosservata e potrebbe essere un importante segnale nei confronti del governo indiano e della comunità internazionale. Mi si dirà che non spetta a un calciatore fare quello che la politica non sa fare: nessuno più di noi è critico verso l'inerzia degli ultimi governi ma riteniamo che sia tutta l'Italia a doversi mobilitare, a partire dai suoi simboli più conosciuti". E' quanto scrive sul suo profilo Facebook Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale in merito alle voci di un possibile accordo dell'ex capitano della Juventus ai Delhi Dynamos.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata