Del Neri: Genoa grande squadra, ha tutto per far bene

Genova, 23 ott. (LaPresse/Ap) - "Il Genoa è una grande squadra e ha tutto ciò di cui c'è bisogno per giocare bene". Ha esordito così il nuovo allenatore del Genoa, Luigi Del Neri. Il tecnico di Aquileia è stato presentato oggi al centro sportivo di Pegli, prende il posto di Gigi De Canio esonerato ieri dal presidente Enrico Preziosi. Un cambio di panchina all'indomani del 4-2 subito dal Grifo contro la Roma, Del Neri esordirà nel weekend contro il Milan.

Per il tecnico friulano è un ritorno a Genova, nella stagione 2009/2010 ha infatti portato la Sampdoria ai preliminari di Champions League. In carriere, Del Neri ha allenato anche Chievo, Roma, Palermo e Juventus nella stagione 2010/2011. Con il tecnico, approdano al Genoa anche il vice allenatore Francesco Conti, ligure di Chiavari e con un passato di calciatore pure nelle giovanili del Grifone. Con Maurizio D'Angelo nel ruolo di collaboratore tecnico e Luca Alimonta in quello di preparatore atletico, anch'essi già nello staff di Delneri in precedenti esperienze.

"Penso sia l'uomo giusto. Tra noi si è instaurato un rapporto di stima e credo delle affinità. Ci avevo provato già lo scorso anno, ma per motivi personali aveva deciso di non impegnarsi, né qui né altrove". Così il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, presenta il nuovo tecnico Gigi Del Neri. Spiegando i motivi del cambio di panchina, il patron rossoblu dichiara: "Continuo a pensare che il Genoa abbia una buona squadra al completo e l'obiettivo di disputare un campionato tranquillo. Eravamo tranquilli, in classifica. Ma non sereni in prospettiva. Questa considerazione ci ha portati a cambiare. La squadra aveva denotato confusione mentale negli ultimi tempi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata