De Laurentiis: Napoli-Juve? Non abbiamo fatto il gioco delle tre carte

Napoli , 10 nov. (LaPresse) - "Non mi sembrava il caso di dare risposta a chi in maniera campanilistica aveva accusato le istituzioni. Plaudo al buon lavoro svolto da Andrea Agnelli e da Conte, ma ricordo a tutti che il Napoli ha fatto risultato con squadre come Manchester City e Bayern Monaco e che quindi non ha paura di giocare contro nessuno, nè tanto meno è abituato a fare il gioco delle tre carte". Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in occasione della presentazione all'Hotel Vesuvio della rinnovata partnership tra il Trentino Val di Sole e il Calcio Napoli. "Si è perso il concetto di cultura civica, la difesa della salute pubblica è prioritaria in tutto il mondo. Penso sia intollerabile solo il poter pensare di far giocare una partita di calcio di fronte ad una simile emergenza. Anche a me - conclude - non ha fatto piacere non giocare, ma abbiamo preso atto della decisione perché prevenire è meglio che curare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata