Davids: Pallone d'Oro? Messi è anomalo, gli altri aspettino

Zurigo (Svizzera), 22 dic. (LaPresse) - "E' incredibile ciò che" Cristiano Ronaldo e Lionel Messi "hanno fatto finora e ancora stanno facendo. Adoro Ronaldo, perché è sorprendente: lavora sodo. Messi? Se è in forma, è lui" il favorito per il Pallone d'oro. "Ma è un'anomalia. Gli altri dovranno aspettare finché non cala un po'". Ecco il pronostico di Edgar Davids in un'intervista a Fifa.com sul premio che verrà assegnato l'11 gennaio a Zurigo, in Svizzera. L'ex centrocampista, che ha giocato in Italia nel Milan, nella Juventus e nell'Inter, ha raccontato anche un aneddoto sul suo compagno in bianconero, Zinedine Zidane, che ha conquistato il Pallone d'oro nel 1998. "Ha vinto il premio e un paio di giorni dopo - ha raccontato Davids - si è presentato al campo di allenamento della Juve con un regalo per ogni membro della squadra, compreso il capo dei magazzinieri o la signora che ci aiutava con le questioni amministrative. Non dimenticherò mai quell'episodio. Ecco chi è Zidane", ha concluso l'olandese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata