Dani Alves avverte Roma: Morale Barça è alto dopo il 'Clasico'

Barcellona (Spagna), 23 nov. (LaPresse) - "Il morale è alto dopo aver vinto il 'Clasico'. E' sempre difficile affrontarli, se riesci a vincere e mantenere il tuo ritmo è un bene". Così Dani Alves, difensore del Barcellona, alla vigilia della sfida casalinga di Champions contro la Roma torna sulla netta vittoria sul Real Madrid di sabato. "Ma ho imparato che le vittorie possono anche indebolirti perché ti fanno credere cose che non sono vere. E' importante aver preso i tre punti, ma ora bisogna andare avanti. Se vinci una partita così e poi alla fine della stagione non vinci titoli, allora è inutile", ha spiegato il brasiliano.

Ancora incerta la presenza di Messi al Camp Nou: "Abbiamo una grande squadra, non un solo giocatore. Messi è la nostra bandiera, noi dobbiamo muoverla". "Se mi piacerebbe Florenzi al Barcellona? Ha grandi qualità e un ottimo piede. Tutti i giocatori che verranno ad aiutarci a vincere sono i benvenuti", ha aggiunto il giocatore blaugrana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata