Dalla Spagna, Real scatenato: preso Isco, Ancelotti vuole anche Rooney

Madrid (Spagna), 22 giu. (LaPresse) - In attesa di annunciare l'ingaggio di Carlo Ancelotti come nuovo allenatore, il Real Madrid mette a segno un importante colpo di mercato raggiungendo con il Malaga un accordo per Isco. Il giovane trequartista, fresco campione Europeo Under 21, firmerà un contratto con il Real per le prossime cinque stagioni. Secondo quanto riferisce As, Florentino Pérez e il direttore generale José Ángel Sanchez hanno incontrato ieri il dg del Malaga Vicente Casado chiudendo l'accordo sulla base di 30 milioni di euro. L'annuncio ufficiale ci sarà solo la prossima settimana, Isco sarà presentato ai primi di luglio.

Sempre Ancelotti ha messo Wayne Rooney in cima alla lista della spesa per il suo nuovo Real Madrid. Secondo quanto riferisce il Daily Mail, il tecnico italiano prossimo a firmare con i Blancos, avrebbe indicato nel bomber in uscita dal Manchester United un possibile rinforzo per l'attacco. Rooney quasi certamente lascerà i Red Devils, nonostante l'arrivo del neo manager David Moyes, per il suo cartellino servono non meno di 35 milioni di euro.

Rooney non è il solo attaccante nel mirino del Real Madrid, che segue da vicino anche Edinson Cavani, Luis Suarez e Gareth Bale. Secondo il Mail, Rooney vorrebber restare in Premier League più che trasferirsi all'estero. Difficile che possa andare al City, l'unico club in grado di poterlo acquistare è il Chelsea di Jose Mourinho.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata