Dalla Spagna: Monaco autorizza Real Madrid a trattare Falcao

Madrid (Spagna), 29 giu. (LaPresse) - Il Real Madrid si muove pesantemente su Radamel Falcao, attaccante del Monaco che ha dovuto saltare il Mondiale per un infortunio al legamento del ginocchio subito a gennaio. Secondo quanto riporta il quotidiano 'As', il proprietario del club monegasco, il miliardario russo Dmitry Rybolovlev, avrebbe autorizzato la società spagnola a trattare direttamente con il giocatore, con cui avrebbe fatto un patto non scritto autorizzandolo a 'partire' qualora le merengues avessero bussato alla sua porta. Falcao è stato prelevato la scorsa stagione dall'Atletico Madrid per 45 milioni di euro. Ha un contratto fino al 2018 e guadagna 14 milioni di euro netti a stagione. L'attaccante colombiano ha rifiutato in precedenza la proposte di Manchester United e Chelsea, fa sapere il quotidiano spagnolo, per poter firmare con il Real Madrid. L'unico possibile inconveniente è legato allo stato fisico del giocatore, al rientro da un lungo infortunio. A tal proposito Falcao è stato visitato da Joaquin Juan, il fisioterapista di fiducia di Cristiano Ronaldo e della stella Nba Pau Gasol, che ha assicurato come il calciatore del Monaco si sia completamente ristabilito. "Il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro è perfettamente guarito - ha detto - Gli manca solo la condizione fisica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata