Dalla Spagna: c'è accordo Tottenham-Real, Bale ceduto per 120 mln

Madrid (Spagna), 1 ago. (LaPresse) - La 'telenovela' sembra finita: dopo settimane di estenuanti trattative, il Real Madrid e il Tottenham hanno raggiunto un accordo verbale per Gareth Bale. L'esterno gallese, scrive 'As', passerà ai madrileni per la strabiliante cifra di 120 milioni di euro. Determinante è stata la volontà del giocatore, che nei giorni scorsi ha fatto molta pressione sulla dirigenza per farsi dare il via libera al trasferimento. Resta ancora da stabilire la forma del pagamento, che potrebbe includere delle contropartite tecniche: Coentrao, Di Maria (che al tecnico degli Spurs André Villas-Boas piace molto) o Morata. Sul giovane attaccante, però, il Real è irremovibile e ha già fatto capire che non si muoverà da Madrid. L'accordo non è ancora ufficiale su espressa volontà del presidente del Tottenham Daniel Levy, già proiettato sul reinvestimento del 'tesoro' che incasserà dalla cessione del fuoriclasse gallese. Il primo ad arrivare sarà Soldado del Valencia, mentre resta in piedi la trattativa per Luis Suarez del Liverpool, già inseguito dall'Arsenal.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata