Dalla Spagna, Barcellona prepara piano per Pogba: il francese in blaugarana il prossimo anno

Barcellona (Spagna), 30 mar. (LaPresse) - Dalla Juventus al Barcellona, ma tra un anno. E' questo il 'piano segreto' del club blaugrana per arrivare a Paul Pogba. Lo svela il 'Mundo Deportivo', spiegando come la priorità per il centrocampo dei catalani sia diventato il francese, destinato a prendere l'eredità di Xavi il cui futuro è in Qatar. Il Barça potrebbe anche lasciare Pogba a Torino ancora per un anno, anche se i blaugrana vorrebbero portare il francese al Camp Nou già a gennaio, quando potranno nuovamente operare sul mercato esaurita la squalifica. Soluzione, questa, che però non troverebbe il gradimento del giocatore visto che inizierebbe la Champions con la Juventus e una volta trasferito in Spagna non potrebbe più disputarla con la nuova squadra.

In ogni caso, il Barcellona si affida per la trattativa ad Ariedo Braida, ritenuto uomo-chiave: l'ex dg del Milan è stato incaricato dal presidente Bartomeu di provare ad ingaggiare Pogba. Braida, entrato nello staff catalano, può sfruttare gli ottimi rapporti con l'ad juventino Beppe Marotta e l'agente di Pogba, Mino Raiola. Secondo indiscrezioni, i contatti sarebbero già stati avviati. Restano alla finestra, per adesso, le altre tre big sulle tracce del francese: Psg, United e City. Ma Pogba non è assolutamente attratto dall'idea di giocare in Ligue 1 e non sogna il ritorno in Premier League, della quale conserva brutti ricordi visto il trattamento che gli riservarono i Red Devils, che lo lasciarono andare via a parametro zero dopo la rottura con Alex Ferguson.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata