Dalla Francia, Rabiot ha detto si alla Roma. Anche Real e Arsenal su Destro

Parigi (Francia), 31 ago. (LaPresse) - Adrien Rabiot ha detto si alla Roma. Lo riferisce questa mattina il quotidiano francese l'Equipe, secondo cui il 19enne centrocampista del Psg si è convinto a vestirsi di giallorosso nonostante le pressanti offerte ricevute da Tottenham e Arsenal in Premier League. Il Paris Saint-Germain venerdì ha raggiunto un accordo con la Roma per il trasferimeno del giocatore con il contratto in scadenza l'anno prossimo, per una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Rabiot non è stato convocato per la partita di campionato del Psg contro il St. Etienne, ufficialmente per un infortunio al piede, ma ovviamente perchè ormai le strade della giovane stella francese e il club dell'emiro Nasser al-Khelaifi si stanno per dividere definitivamente.

Il presidente della Roma ieri è stato chiaro: "Mattia Destro non è in vendita". Ma intorno all'attaccante giallorosso continuano i rumors di mercato, l'ultimo arriva dalla Spagna. Secondo As, Carlo Ancelotti avrebbe individuato proprio in Destro l'attaccante ideale per completare il suo reparto in vista di una stagione ricca di impegni. Il 23enne centravanti italiano non sarebbe il titolare, ma un'ottima alternativa a Karim Benzema. Destro si giocherebbe il posto con il baby Jese quando questi recupererà dal suo lungo infortunio. Sempre secondo As, però, il Real Madrid per arrivare a Destro deve fronteggiare la temibile concorrenza dell'Arsenal. Nonostante le smentite di Wenger, infatti, i Gunners proveranno fino all'ultimo a trovare un attaccante per sostituire l'infortunato Olivier Giroud per i prossimi quattro mesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata