Da Roma alla Spagna, super weekend per le Abarth 124 Rally
Il Rally Roma Capitale ha un prologo in centro e all'Eur. Le gare da Fiuggi sabato e domenica. E nelle Asturie, via al "Princesa"

Weekend ricco di gare internazionali per le Abarth 124 rally dei team privati, impegnati nel Rally Roma Capitale, prova italiana del Campionato Europeo e del FIA-Gt e in Spagna nel Rally Princesa de Asturias, valido per il Campionato Rally Asfalto, con il Team SMC Motorsport.

Nel Rally Roma Capitale si misurano i migliori piloti europei su un tracciato particolarmente difficile e insidioso, lungo 970 km con 12 prove speciali per un totale di 203 km di velocità. Particolarmente suggestivo il luogo della partenza della gara, nel centro di Roma presso la Bocca della Verità dove, alle 16.45 di oggi inizia il tour della città passando accanto ad alcuni monumenti storici, prima di raggiungere il Colosseo Quadrato, in zona EUR, dove si disputa la prova speciale spettacolo.

Sabato e domenica le due tappe hanno come base Fiuggi. La prima parte alle ore 8 e si conclude alle 20,50; la seconda alle 7 con cerimonia di arrivo e premiazione alle 17.15 al Lido di Ostia.

Spagna - Un altro importante impegno internazionale per l’Abarth 124 rally è il Princesa de Asturias, valido per il Campionato Spagnolo Rally Asfalto. Anche in questo caso sono due le tappe che l’equipaggio del Team SMC Junior Motorsport formato da Álvaro Muñiz e Antonio Solórzano deve affrontare. In questa stagione hanno ottenuto ottimi risultati, esaltando sulle strade spagnole le doti dell’Abarth 124 rally.

Contemporaneamente in Germania, sul circuito del Sachsenring, si disputa la sesta prova dell’ADAC F4 Championship powered by Abarth, con le monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet . Tre le gare in programma: alle ore 11.05 di sabato 16 settembre, e domenica alle 9.20 e 15.45.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata