Da Barack Obama a One Direction: i bookmaker puntano sui prossimi addii choc
L'evento, le dimissioni di Benedetto XVI, è stato di portata storica, ma i bookmaker inglesi - come sempre - lo hanno preso con la solita dose di ironia british. E dopo le scommesse "strambe" sul prossimo Papa (con Silvio Berlusconi, Lady Gaga e altri Vip nelle quote per la successione) ora aggiustano il tiro e mettono in lavagna il prossimo addio choc: secondo i quotisti britannici sarà un membro dei One Direction a mollare per primo, possibilità offerta a 1,60. Dopo, il tabellone degli addii offre due soluzioni calcistiche: quello di Sir Alex Ferguson, manager dello United, a 5,00 e quello di Roy Hodgson, ct dell'Inghilterra, a 6,00. A 10,00 si giocano le dimissioni del Primo Ministro britannico David Cameron, poi le quote salgono a dismisura per la Regina Elisabetta e Barack Obama (a 33,00) e per Kim Jong-un (a 100). AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata