Cruyff: Real non può permettere atteggiamenti di Mourinho

Madrid (Spagna), 5 set. (LaPresse) - "Non ho mai visto niente di simile. La situazione ora è molto sgradevole. Il problema per me è più grave. La responsabilità del Madrid è grande, ci sono cose che non si dovrebbero permettere". Johann Cruyff torna ad attaccare José Mourinho e le 'bravate' compiute dallo Special One in queste due stagioni sulla panchina del Real. "Mourinho - dice l'olandese, intervistato dal 'Periodico de Catalunya' - sarà anche una brava persona in privato, ma quello che mostra in pubblico è un'altra cosa. Il club ha l'obbligo di cambiare questa situazione". Molti pensano, continua Cruyff, che le uscite di Mou siano fatte "intenzionalmente per distogliere l'attenzione e per non parlare di calcio. Io credo di no".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata