Cruyff: Commosso e confortato da messaggi di affetto

Amsterdam (Olanda), 26 ott. (LaPresse/PA) - Johan Cruyff si è detto commosso e confortato dai tanti messaggi di sostegno ricevuti per la sua lotta contro il cancro, ma si è detto anche infastidito dal fatto che la sua malattia sia stata resa pubblica. "Sono molto orgoglioso dell'evidente sostegno di tutti dopo la notizia", ha scritto l'ex grande campione olandese i nella sua rubrica settimanale su un quotidiano olandese. Il tre volte Pallone d'Oro ha poi ricordato e apprezzato l'applauso organizzato al 14' minuto di tutte le partite del campionato olandese, la maglietta celebrativa indossata dai giocatori del Barcellona nel match contro l'Eibar con la dicitura: "Anims Johan", scritto in catalano e che significa "Forza Johann". "Ora inizia l'attesa", ha scritto Cruyff a proposito del prossimo passo nella lotta contro la malattia. "È stato davvero deludente che (la notizia, ndr) sia trapelata, perché l'unica cosa che so in questo momento è che ho il cancro al polmone. Niente di più", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata