Crespo: Al 90 per cento sarà il mio ultimo anno al Parma

Parma, 21 ott. (LaPresse) - "Questo per me al Parma al 90 per cento è l'ultimo anno. Magari farò esperienze per continuare a giochicchiare a livelli inferiori di una serie A. Come in America o in Qatar. Quando si va avanti con l'età gli acciacchi si sentono e non voglio fare brutte figure". Lo ha detto Hernan Crespo ricevendo ieri un riconoscimento dal Panathlon Club di Parma. "Vorrei - ha continuato l'argentino parlando del suo futuro - un campionato che mi permettesse di staccare gradualmente. Sicuramente a Parma tornerò perché qui rimarrò a vivere, mi sento parmigiano, senza per questo rinnegare le mie radici argentine". Crespo ha poi tracciato un bilancio dell'avvio di campionato dei ducali: "Le vittorie con Genoa e Napoli - ha detto - ci hanno dato grande carica. Ora dobbiamo continuare così e tenere i piedi per terra. Vogliamo arrivare il prima possibile a 40 punti e salvarci senza tornare a vivere brutti momenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata