Corte Figc: Inammissibile ricorso Juve su incasso Supercoppa

Roma, 5 set. (LaPresse) - La Corte di Giustizia della Figc ha dichiarato inammissibile il ricorso della Juventus relativo al punto "suddivisione degli incassi Supercoppa 2013" vinta dai bianconeri all'Olimpico contro la Lazio lo scorso 18 agosto. Il ricorso è stato dichiarato inammissibile "per difetto della competenza a conoscere della vertenza in capo alla presente Corte".

"La Cgf - recita il dispositivo reso noto dalla Figc - viste le norme dello Statuto Federale nonché le norme dello Statuto-Regolamento della Lega Serie A e le altre norme federali applicabili, dichiara inammissibile per difetto della competenza a conoscere della vertenza in capo alla presente Corte". A questo punto, la Juventus potrebbe decidere di rivolgersi all'alta corte del Coni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata