Coronavirus, Dybala tranquillizza i tifosi della Juve: "Sto meglio"

La fidanzata:  "Abbiamo avuto sintomi simili all'influenza

Paulo Dybala rassicura i tifosi della Juventus dopo la paura per essere stato contagiato – insieme alla fidanzata Oriana – dal coronavirus. "Stiamo bene", ha annunciato il campione argentino dal suo profilo Instagram. "Abbiamo avuto sintomi simili all'influenza. Ho sentito che i miei polmoni emettevano un rumore strano, poi anche Paulo ha iniziato a sentirsi male", ha raccontato la sua fidanzata a un'emittente argentina. La coppia effettuerà un altro tampone il prossimo 31 marzo. Nel club bianconero risultati positivi anche Rugani e Matuidi.