Cori razzisti, corte Figc: supplemento d'indagini per Verona-Milan, sospeso stop curva

Roma, 24 ott. (LaPresse) - Ordinanza interlocutoria per il ricorso con richiesta di procedimento d'urgenza del Verona riguardante l'ammenda di euro 50mila euro e l'obbligo di disputare una gara con il settore denominato 'Curva Sud' privo di spettatori a seguito della gara Verona-Milan del 19 ottobre 2014. La Corte Sportiva d'Appello Nazionale (I sezione) della Figc, si legge in un comunicato, "manda alla Procura Federale di disporre un supplemento di indagini in ordine alla dimensione ed effettiva percepibilità dei presunti cori razzisti, tenuto conto delle allegazioni della reclamante - che si trasmettono - e dell'effettivo posizionamento, nel caso di specie, dei rappresentanti della Procura refertanti, acquisendo ogni ulteriore elemento utile anche dai rappresentanti delle Forze dell'Ordine preposti alla tutela dell'ordine pubblico". Sospesa, nelle more, l'applicazione delle sanzioni inflitte. Il club gialloblù era stato sanzionato per i cori razzisti dei tifosi indirizzati al milanista Sulley Muntari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata