Coppa Lega, Swansea elimina Chelsea ed è in finale. Follia Hazard

Swansea (Regno Unito), 24 gen. (LaPresse) - Lo Swansea pareggia 0-0 contro il Chelsea e si qualifica per la finale di Coppa di Lega inglese. La formazione gallese difende nel ritorno della semifinale del torneo il vantaggio di 2-0 del match di andata e accede alla prima grande finale della sua storia. I Blues hanno chiuso l'incontro in dieci uomini per l'espulsione al 35' della ripresa di Hazard, reo di aver sferrato un calcio ad un raccattapalle. Lo squadra di Michael Laudrup sfiderà il prossimo 24 febbraio a Wembley il Bradford, formazione di quarta divisione che a sorpresa ha eliminato in semifinale l'Aston Villa.

L'Arsenal rialza la testa nel recupero della 19/a giornata di Premier League. Reduci dalle sconfitte con Manchester City e Chelsea, i Gunners travolgono 5-1 il West Ham nel derby e restano in corsa per la zona Champions. Sono gli ospiti a passare in vantaggio al 18' con Collison, ma Podolski aggiusta tutto con il gol dell'1-1 quattro minuti dopo. Nella ripresa, al 2', Giroud firma il sorpasso per la formazione di Wenger, che poi dilaga in pochi minuti con Cazorla (8'), Walcott (9') e ancora Giroud (12'). L'Arsenal, al primo successo del 2013, sale così a 37 punti, a quattro lunghezze di dtsacco dall'Everton quinto in classifica. Il West Ham resta fermo a quota 27.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata