Coppa Italia, Roma ai quarti: super Lamela travolge la Fiorentina

Roma , 11 gen. (LaPresse) - ROMA - FIORENTINA 3-0

Reti: 53' e 65' Lamela, 76' Borini.

ROMA: Stekelenburg, Cicinho (69' José Angel), Henze, Kjaer, Taddei, Gago, Viviani (46' Perrotta), Greco, Totti, Lamela, Bojan (62' Borini). All. Luis Enrique.

FIORENTINA: Neto, Camporese, Natali, Nastasic, Cassani, Montolivo, Salifu, Behrami (79' Lazzari), Pasqual (70' Vargas), Ljajic (63' Cerci), Jovetic. All. Rossi.

ARBITRO: De Marco

La Roma supera 3-0 la Fiorentina all'Olimpico e si qualifica per i quarti di finale della Coppa Italia. Nel prossimo turno la squadra di Luis Enrique affronterà la Juventus. Partita dai due volti con la Roma che nel primo tempo deve ringraziare il suo portiere Stekelenburg se non si ritrova sotto di almeno un gol. Il numero 1 olandese è infatti decisivo in almeno due occasioni, prima su Ljajic e poi su Jovetic. In avvio di ripresa Luis Enrique manda in campo Perrotta al posto del giovane Viviani e la partita cambia di volto. Giallorossi in vantaggio al 53': Totti vince un rimpallo in area e lancia sulla destra Lamela che, lasciato solo dalla difesa viola, batte Neto con un preciso destro rasoterra. Fiorentina colpita a freddo e incapace di reagire. Al 65', ancora lo scatenato Lamela chiude i conti ancora su assist di Totti anche se gran parte del merito va al neoentrato Borini che ruba palla a un difensore viola sulla trequarti. Con la Fiorentina ormai alle corde, al 76' è proprio l'ex attaccante del Chelsea a firmare il 3-0 approfittando di un macroscopico errore del portiere viola Neto che sbaglia un rinvio e serve inavvertitamente proprio Borini, abile poi a saltare Nastasic e a segnare.

amr

112247 Gen 2012

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata