Coppa Italia, Lazio agli ottavi: Varese ko 3-0 all'Olimpico. Klose neanche in panchina

Roma, 2 dic. (LaPresse) - La Lazio supera 3-0 il Varese all'Olimpico nei sedicesimi di finale della Coppa Italia. La squadra allenata da Stefano Pioli affronterà negli ottavi di finale il Torino. Tutto facile per una Lazio al piccolo trotto, che controlla la gara dopo il doppio vantaggio del primo tempo targato Konko-Djordjevic. Pioli lascia a casa il tedesco Miroslav Klose, assente anche dalla panchina ufficialmente per problemi fisici. Solo 24 ore fa il bomber campione del Mondo con la Germania si era lamentato pubblicamente per lo scarso utilizzo da parte del tecnico Pioli.

Per quanto riguarda il Varese, aldilà del risultato, nel primo tempo costringendo spesso la retroguardia biancoceleste a porre rimedio. Dopo una prima fase di studio, Lazio in vantaggio al 23' con un tiro dal limite dell'area di Konko deviato da Simic alle spalle di Perucchini. Passano due minuti e i biancocelesti raddoppiano con Keita che serve in profondità Djordjevic, il serbo lascia partire un sinistro devastante che si insacca sotto la traversa.

Nella ripresa la Lazio controlla, i ritmi si abbassano, ma all'80' arriva anche il terzo gol firmato da Felipe Anderson con una conclusione dai 25 metri che non lascia scampo a Perucchini. Una Lazio che ritrova la vittoria in Coppa dopo le ultime due sconfitte subite in campionato, ora la concentrazione può andare al prossimo impegno contro il Parma fanalino di coda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata