Coppa Italia, Chievo-Reggina 0-1: amaranto negli ottavi contro Milan

Verona (Italia), 28 nov. (LaPresse) - La Reggina ha battuto 1-0 il Chievo a Verona e si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa Italia. La compagine calabrese che milita nel campionato di Serie B affronterà in gara unica il Milan.

Dopo il Verona, quindi, un'altra squadra di Serie B accede agli ottavi. Un'autentica beffa per il Chievo di Corini, che ha attaccato praticamente per tutta la partita, ma vuoi per l'imprecisione degli attaccanti, vuoi per la bravura del portiere amaranto Facchin, ma soprattutto a causa del terreno di gioco del Bentegodi di Verona reso pesante dalla pioggia, non è riuscito a trovare la via del gol. Il protagonista della gara è stato il difensore della Reggina Lucioni, che al 60' ha trovato la rete della vittoria con un preciso colpo di testa su azione di calcio d'angolo. Troppo disattenta la difesa del Chievo, che in pochi secondi ha concesso due corner consecutivi, l'ultimo dei quali, decisivo.

Lo stesso Lucioni, all'81', per poco non consentiva ai gialloblu di pareggiare sfiorando un autogol pazzesco. Inutile nel finale l'assalto del Chievo, con Di Michele e in particolare Samassa che avevano più di una occasione per mandare la gara ai supplementari. Alla fine a festeggiare è la Reggina, per i ragazzi di Dionigi il premio è una trasferta prestigiosa a San Siro contro il Milan.

CHIEVO - REGGINA 0-1

Reti: 60' Lucioni.

CHIEVO: Puggioni; Sardo (46' Drame), Coulibaly, Farkas, Jokic; Cofie (56' Cruzado), Dettori, Samassa; Rigoni, Moscardelli (76' Stoian), Di Michele. All. Corini.

REGGINA: Facchin; Freddi (85' De Silva Moreira), Ely, Lucioni; D'Alessandro, Rizzo, Castiglia, Rizzato; Bombagi; Viola (54' Campagnacci), Fischnaller (76' Adriano). All. Dionigi.

Arbitro: Peruzzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata