Coppa Italia, c'è Napoli-Siena: si decide chi sfiderà Juve

Napoli, 21 mar. (LaPresse) - Al Napoli basta una sola rete per spezzare l'equilibrio cromatico della finale. Fra i bianconeri di Antonio Conte ed i bianconeri di Giuseppe Sannino si staglia dunque l'azzurro dei partenopei, chiamati a rimontare il 2-1 subito all'andata nella gara di questa sera al San Paolo. La seconda finalista della Coppa Italia verrà dunque proclamata al termine di una gara che si preannuncia rovente. Walter Mazzarri, tecnico della formazione di casa, rende merito all'avversario: "Il Siena è in finale perché lo merita". Allo stesso tempo traccia poi i contorni del solito Napoli combattivo e dinamico, a cui non mancherà nessun elemento della sua formazione tipo. "Mi aspetto di vedere il solito Napoli che corre a mille all'ora per 90 minuti - racconta l'allenatore toscano, già protagonista della finale 2009". Sannino ha speso il pomeriggio della vigila nella sala consiliare del palazzo comunale di Ottaviano, sua città natale, prima di concentrarsi sulla gara.

NAPOLI: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Cavani. All: Mazzarri.

SIENA: Brkic; Pesoli, Terzi, Contini, Belmonte; Vergassola, Parravicini, Rossi; Mannini, Brienza; Larrondo. All: Sannino.

Arbitro: Valeri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata