Coppa Italia, Atalanta-Cesena 3-1: i nerazzurri trovano la Roma

Bergamo, 28 nov. (LaPresse) - L'Atalanta ha battuto il Cesena 3-1 e si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa Italia. La squadra di Stefano Colantuono affronterà in gara unica la Roma.

In formazione ampiamente rimaneggiata e sotto una pioggia battente che ha reso il campo dell'Azzurri d'Italia molto pesante, l'Atalanta è costretta a faticare più del dovuto per domare le velleità dei ragazzi di Bisoli. E' infatti il Cesena a portarsi in vantaggio al 31' con un gol di Tonucci, di testa su calcio d'angolo battuto da Djokiovic. Nell'occasione, grave l'errore in uscita di Polito. I nerazzurri orobici trovano il pareggio al 41' con bel colpo di tacco in mischia di Facundo Parra su assist di Scozzarella.

Nella ripresa la gara resta in equilibrio fino al 62', quando l'Atalanta passa con una rete di De Luca su assist di Cigarini. L'attaccante era entrato nel primo tempo al posto dell'infortunato Marilungo. Al 62' la squadra di Colantuono mette al sicuro il risultato con il 3-1 siglato ancora da Parra di sinistro, su azione nata sempre dai piedi del solito Cigarini.

ATALANTA - CESENA 3-1

Reti: 31' Tonucci, 41' Parra, 62' De Luca.

ATALANTA: Polito; Ferri, Matheu, Lucchini; Troisi, Radovanovic (67' Cazzola), Cigarini, Brivio; Scozzarella (80' Carmona); Parra, Marilungo (44' De Luca). All. Colantuono.

CESENA: Ravaglia; Comotto (73' Caldirola), Morero (65' Iori), Tonucci; Ceccarelli, Colli, Tabanelli, Djokovic, Favalli; Succi, Rodriguez (46' Lapadula). All. Bisoli.

Arbitro: Massa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata