Coppa d'Africa, Costa d'Avorio e Zambia volano in semifinale

Bata (Guinea Equatoriale), 4 feb. (LaPresse/AP) - Lo Zambia è la prima semifinalista della Coppa d'Africa 2012. Nel match dei quarti di finale disputato a Bata, in Guinea Equatoriale, lo Zambia ha avuto la meglio per 3-0 contro il Sudan. Prima del match è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime della strage allo stadio di Port Said, in Egitto.

Apre le marcature Sunzu al 15' di testa su calcio di punizione, raddoppio di Katongo al 66' abile a ribadire in rete un rigore da lui stesso sbagliato, tris di Chamanga all'86' in contropiede. Il Sudan ha finito in dieci uomini per l'espulsione di Eldin per doppia ammonizione. In semifinale lo Zambia affronterà la vincente del match tra Ghana e Tunisia.

Finisce nei quarti di finale, invece, il sogno della Guinea Equatoriale. La squadra organizzatrice della manifestazione è stata eliminata dalla Costa d'Avorio, che a Malabo si è imposta con un secco 3-0. Per gli ivoriani, favoriti per la vittoria finale del torneo, la solita grande prova di Didier Drogba.

Il bomber del Chelsea dopo essersi fatto parare un calcio di rigore sullo 0-0, sblocca il risultato al 36' sfruttando un errore della difesa avversaria e raddoppia al 69' con un preciso colpo di testa. Il gol del definitivo 3-0 porta la firma di Yaya Toure all'81' su calcio di punizione. In semifinale la Costa d'Avorio affronterà la vincente del match tra Gabon e Mali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata