Convalidato arresto a fratello Balotelli, processo a gennaio

Brescia, 24 dic. (LaPresse) - I giudici del Tribunale di Brescia hanno confermato l'arresto di Enoch Baruwah, fratello minore di Mario Balotelli. Il giovane è accusato di di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto è successo nella notte di sabato in un locale di Bagnolo Mella, nel bresciano, con le forze dell'ordine intervenute per sedare una rissa. Quando sono giunte sul posto, hanno trovato in mezzo alla strada Enoch a torso nudo, che avrebbe aggredito le forze dell'ordine. I giudici hanno disposto la remissione in libertà del fratello dell'attaccante del Manchester City, decidendo per l'obbligo di dimora. Il processo è stato fissato per gennaio prossimo. Enoch oggi ai giudici ha raccontato la sua versione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata