Conte: Insigne bene nel Napoli, spero si ripeta in Nazionale

Coverciano (Fi), 5 ott. (LaPresse) - "Insigne sta facendo molto bene con il Napoli, speriamo si ripeta in Nazionale". Così Antonio Conte, ct della Nazionale, commenta il momento di forma di Lorenzo Insigne nel Napoli e sulle possibilità di vederlo titolare in Nazionale. "Per fortuna contro lo Juve non si è fatto male, abbiamo tutti temuto un po'. Ieri ha dimostrato di stare bene, sta facendo delle cose egregie utilizzato in quel ruolo nel 4-3-3", aggiunge il ct. "Tutti possono essere titolari e non ci sono preferenze, in questi giorni vedrò lo stato di forma e le condizioni di tutti per fare la formazione migliore", dichiara ancora Conte. "Adattare Nazionale su Insigne come il Napoli? Veramente Sarri era partito con il 4-3-1-2 con Insigne trequartista poi ha cambiato giocando un 4-3-3 e io nella scorsa confereza stampa avevo detto che Insigne non è un trequartista", conclude.

Diversa la sorte per Berardi: "avverte ancora molto dolore, è spaventato. Tornerà a casa con sommo dispiacere perchè già l'altra volta l'avremmo voluto con noi. Ha le qualità per giocarsi le sue carte" ha spiegato il ct della Nazionale- Ha fatto una risonanza magnetica da cui non è risultato niente di particolare, detto questo sono passate solo 24 ore. Parlando con il ragazzo avverte molto dolore, viene da una recidiva ed è un po' spaventato. Quindi preferisce curarsi. Lo posso capire", aggiunge. Infine Conte ha detto che "non chiameremo nessuno, siamo bene così".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata