Consob chiede informazioni, slitta l'opa di DiBenedetto su As Roma

Roma , 22 set. (LaPresse) - L'Offerta pubblica di acquisto sul capitale della As Roma da parte della cordata statunitense capeggiata da Thomas DiBenedetto slitta di altri quindici giorni, su richiesta della Consob. Lo ha comunicato la Neep Roma Holding in una nota pubblicata anche sul sito della Roma.

"Con riferimento al documento di offerta destinato alla pubblicazione presentato in data 7 settembre 2011 a Consob e relativo all'offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria. Neep comunica che in data 15 settembre 2011 la Consob ha comunicato la sospensione dei termini dell'istruttoria ai sensi dell'art. 102 comma 4 TUF, per un periodo non superiore a 15 giorni a far data dal 16 settembre 2011".

"Tale sospensione si è resa opportuna al fine di permettere alla Consob di acquisire ulteriori informazioni - si legge ancora nel comunicato -, tra cui i dati contenuti nel progetto di bilancio d'esercizio dell'Emittente al 30 giugno 2011 che sarà oggetto di approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione di ASR nell'adunanza del 27 settembre 2011".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata