Coni, Giovanni Malagò annuncia candidatura a presidenza

Roma, 23 lug. (LaPresse) - Giovanni Malagò, presidente del Circolo Canottieri Aniene di Roma, ha ufficialmente annunciato la sua candidatura alla presidenza del Coni. Lo ha fatto in una conferenza stampa dove ha anche presentato gli atleti del circolo che parteciperanno alle Olimpiadi di Londra.

"Penso - ha detto Malagò - di aver maturato un'esperienza che puo' supportare lo sport del nostro paese, e ufficialmente annuncio la mia candidatura alla presidenza del Coni, alla luce non solo della mia esperienza al circolo Canottieri Aniene, ma di tutte le mie multidisciplinari esperienze sportive". "Il timing - ha spiegato ancora Malagò - non doveva essere questo". Il presidente del Circolo Canottieri Aniene spiega anche di aver anticipato l'annuncio dopo che Raffaele Pagnozzi "aveva ufficializzato la sua candidatura". "Ora - conclude Malagò - metto da parte questi progetti e tiferò come un matto per i nostri atleti". L'annuncio arriva a quattro giorni dall'inizio del Giochi olimpici di Londra 2012.

Malagò ha poi presentato gli atleti dell'Aniene impegnati a Londra. Saranno 25 in sette sport diversi. Per il nuoto: Federica Pellegrini, Marco Belotti, Alex Di Giorgio, Elena Gemo, Luca Marin e Valerio Cleri. Per i Tuffi, Brenda Spaziani. Per il tennis, Flavia Pennetta. Per il canottaggio: Vincenzo Capelli, Pierpaolo Frattini, Elia Luini, Niccolò Mornati e Andrea Palmisan. La canoa: Maximilian Benassi, Norma Murabito e Josefa Idem. Nella vela: Giulia Conti, Giovanna Micol e Alessandra Sensini. Gli atleti delle Paralimpiadi sono: Nicolò Bensi, Mauro Cratassa, Daniele Stefanoni, Paola Protopapa, Stefania Chiaroni e Lucilla Aglioti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata