Coni, domani Malagò da ministro Giannini con azzurri oro Universiadi

Roma, 24 nov. (LaPresse) - Il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, sarà ricevuto domani al Miur dal Ministro Stefania Giannini insieme a una delegazione azzurra, composta dai vincitori di medaglie d'oro alle recenti Universiadi, disputate a Gwangju, in Corea del Sud.

Oltre a Malagò è annunciata la presenza dei Presidenti delle Federazioni salite sul gradino più alto del podio con i propri atleti nella rassegna universitaria: Giuseppe Abbagnale (Canottaggio), Paolo Barelli (Nuoto), Luciano Rossi (Tiro a Volo), Giorgio Scarso (Scherma), Carlo Tavecchio (Calcio), del Presidente del Cusi, Lorenzo Lentini e del Presidente della Crui, Manfredi.

All'appuntamento - fissato per le ore 9.30 - parteciperanno la squadra di scherma di fioretto femminile, composta da Olga Rachele Calissi, Camilla Mancini, Beatrice Monaco e Francesca Palumbo, la Nazionale maschile di calcio (Francesco Bergamini, Filippo Berra, Tommaso Biasci, Daniel Cappelletti, Lorenzo Cerrai, Filippo Corti, Jacopo Dezi, Paolo Pancrazio Faragò, Tommaso Maestrelli, Nicolò Manfredini, Federico Masi, Berbardo Masini, Biagio Meccariello, Luca Mora, Leonardo Morosini, Andrea Alberto Paleari, Paolo Regoli, Paolo Sabato, Luca Savelloni, Stefano Truzzi), il doppio pesi leggeri di canottaggio, Simone Molteni e Matteo Mulas, Andrea Vescovi(Tiro a Volo-Double Trap), la squadra del Tiro a Volo di Double Trap (Andrea Vescovi, Ignazio Tronca e Alessandro Chianese), Valerio Grazini (Tiro a Volo -Trap), Silvana Stanco (Tiro a Volo - Trap) e la squadra femminile di Tiro a Volo del Trap (Silvana Stanco, Federica Caporuscio e Valeria Raffaelli), Arianna Bridi (Nuoto di Fondo - 10 km), Martina Caramignoli (Nuoto - 1500 sl), e la staffetta femminile di nuoto della 4x100 mista, composta da Carlotta Zofkova, Ilaria Scarcella, Elena Di Liddo e Laura Letrari. L'Italia ha chiuso le Universiadi al settimo posto nel medagliere con 7 ori, 15 argenti e 17 bronzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata