Confederations Cup, la goleada dell'Uruguay si gioca a 10,00
ROMA - Sedici gol subiti finora nella Confederations Cup (6 dalla Nigeria e 10 dalla Spagna), fanno di Tahiti la Cenerentola del torneo che, per i bookmaker, si prepara a incassare una nuova dimostrazione di superiorità da parte dell'Uruguay. Dando per scontata la vittoria della Celeste, i quotisti internazionali puntano sul numero di reti: più probabile un altro 10-0 ai danni di Tahiti, che vale 10 volte la scommessa, mentre il 6-1 (stesso risultato segnato con la Nigeria) si gioca a 22,00. In cima al tabellone dei marcatori si piazza la tripletta uruguaiana formata da Edinson Cavani a 2,00, Luiz Suarez a 2,50 e Diego Forlan a 3,25. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata