Confederations Cup: allerta Italia-Brasile, esercito accanto a polizia

Salvador (Brasile), 22 giu. (LaPresse) - La Fifa ha informato i suoi partner commerciali che il governo brasiliano potrà ricorrere all'esercito per contenere le eventuali ondate di protesta dei manifestanti nelle città che ospitano la Confederations Cup, compresa Salvador dove si terrà tra poche ore Brasile-Italia. E' quanto riporta il sito Uol, secondo cui il segretario generale della Fifa Jerome Valcke avrebbe ricevuto rassicurazioni dal governo in merito all'impiego delle forze armate in modo che rafforzino le misure di sicurezza e alleggeriscano l'atmosfera di incertezza che ha avvolto la competizione. Le personalità di rilievo che assisteranno alla partita troveranno i cancelli dello stadio aperti un'ora in anticipo per evitare di rimanere coinvolti negli eventuali contatti tra polizia e manifestanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata