Commenti razzisti sul figlio di Serena Williams: Nastase sospeso
Il capitano rumeno di Fed Cup è stato inoltre riconosciuto colpevole di "avances di natura sessuale" verso il capitano della squadra britannica Anne Keothavong

Il capitano di Fed Cup della Romania Ilie Nastase è stato sospeso fino al 31 dicembre 2020. Il 71enne ex campione rumeno è stato sanzionato per il suo comportamento offensivo durante la sfida contro la Gran Bretagna nello scorso mese di aprile. Nastase si era lasciato andare a un commento "altamente inappropriato e insensibile dal punto di vista razziale" sul figlio in arrivo di Serena Williams.

Il capitano rumeno di Fed Cup è stato inoltre riconosciuto colpevole di "avances di natura sessuale" verso il capitano della squadra britannica Anne Keothavong e di "commenti minacciosi" verso i membri della squadra britannica, gli arbitri e verso un giornalista. Nastase, che è stato multato anche di 10.000 dollari, non potrà accedere a tutti i gli eventi ufficiali organizzati dalla ITF e dal circuito fino al 31 dicembre 2018.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata