Comitato etico Fifa chiede per Blatter sospensione di 90 giorni

Zurigo (Svizzera), 7 ott. (LaPresse/PA) - Il comitato etico della Fifa ha comunicato a Sepp Blatter che dovrà affrontare 90 giorni di sospensione provvisoria. Una decisione che potrebbe significare la conclusione del suo periodo al comando dell'organo di governo del calcio mondiale. Il comitato etico della Fifa si è riunito questa settimana per discutere se Blatter e Michel Platini devono essere sospesi a titolo provvisorio. Joachim Eckert, presidente della camera giudicante del comitato, deve ancora prendere una decisione definitiva. "Quello che sappiamo è che al presidente Blatter è stato detto che potrebbe essere sospeso per 90 giorni", ha detto al 'Guardian' Klaus Stohlker, amico e consigliere di Blatter. Il presidente della Fifa e Platini, numero uno della Uefa, sono coinvolti in un'inchiesta delle autorità svizzere e del comitato etico per un pagamento 2 milioni di franchi svizzeri autorizzati da Blatter al francese. Il dirigente svizzero è accusato di gestione fraudolenta ed appropriazione indebita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata