Colpo Lazio, preso Felipe Anderson dal Santos per 8 milioni di euro

Torino, 26 giu. (LaPresse) - La Lazio ce l'ha fatta e dopo un lungo inseguimento ha raggiunto l'accordo con il Santos per il trasferimento in Italia di Felipe Anderson. Per il giovane trequartista brasiliano, il club del presidente Claudio Lotito sborserà una cifra vicina agli otto milioni di euro. A rilanciare la notizia sono i principali siti e quotidiani brasiliani. Secondo quanto riferisce Lancenet.com, la Lazio verserà quattro milioni al Santos e altrettanti al fondo Doyen Sports, proprietario di metà del cartellino del giocatore.

Il Santos ha ottenuto anche l'inserimento di una clausola che le garantisce il 25% degli introiti di una futura cessione del giocatore da parte della Lazio. Dopo una settimana di trattative andate a vuoto con il ds Igli Tare volato in Brasile in prima persona, finalmente la Lazio è riuscita nel tardo pomeriggio di ieri a convincere il fondo Doyen a sbloccare la la situazione.

Anderson, vicinissimo ai biancocelesti già a gennaio, aveva da tempo dichiarato di volersi trasferire in Italia. Nel lungo braccio di ferro tra la Lazio, il Santos e il fondo Doyens, a un certo punto gli agenti del giocatore avevano minacciato il ricorso alla FIFA. "Mancano ormai solo alcuni dettagli burocratici e poi le firme sul contratto", ha dichiarato Odílio Rodrigues al sito brasiliano estadao.com.br.

"Il Santos ha dovuto stabilire alcuni limiti nelle forme di pagamento e ha chiuso solo quando lo riteneva giusto. Il fondo inglese è un nostro partner e non ci ha mai ostacolato", ha aggiunto il vicepresidente del club carioca. Felipe Anderson potrebbe sbarcare in Italia già nelle prossime ore per effettuare le visite mediche e siglare il contratto con la sua nuovas squadra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata