City ko, l'esonero di Mancini ora crolla a 11,00
Manchester City quasi fuori dalla Champions League e i tabloid inglesi mettono in discussione il tecnico italiano. E non sono i soli, visto che anche i bookmaker hanno "preso le misure" al Mancio: oltremanica crolla la quota su Roberto Mancini prossimo esonerato in Premier League. Fino a ieri si giocava a 34 volte la scommessa, dopo il ko con l'Ajax la quota è crollata a 11,00. I quotisti britannici inoltre, "giocano" con il futuro di Mancini e Wenger che con l'Arsenal ha perso in casa contro lo Schalke: scommesse aperte su chi dei due perderà prima la panchina e i bookmaker puntano proprio su Mancini, piazzato a 1,65 contro il 2,20 sul suo collega francese. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata