Cinema, Skyfall sfonda al botteghino: l'Oscar per il miglior film è a 50,00
ROMA - Al box office sta battendo record su record e Skyfall, ultimo capitolo del franchise di 007, si avvicina agli 800 milioni di dollari di incassi dalla sua uscita a fine ottobre. Un successo a cui non sono rimasti indifferenti nemmeno i bookmaker d'oltremanica, secondo i quali l'ultima pellicola di James Bond potrebbe conquistare una delle statuette principali alla notte degli Oscar. Nella storia della saga, non è mai arrivata un riconoscimento per le categorie di premio principali:, ma solo due statuette "minori", per il miglior suono e i migliori effetti speciali. Quest'anno, secondo i quotisti inglesi, la conquista di un Oscar con la "O" maiuscola è piazzata a 7 volte la scommessa e, singolarmente, le chance maggiori sono per il riconoscimento nella categoria "miglior attrice non protagonista" con Dame Judy Dench piazzata a 20,00. Javier Bardem, in corsa per il "best supporting actor" si gioca a 40,00, mentre il "botto" di Skyfall alla notte degli Oscar, con la statuetta di miglior film, salirebbe fino a 50,00. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata