Ciclismo, Tour de France: Contador si ritira, i bookie incoronano Nibali
Roma, 15 lug. - Vincenzo Nibali mette le mani sul Tour de France: dopo l'uscita di scena dei due favoriti della vigilia a causa delle cadute (ieri è stato il turno di Alberto Contador, che ha riportato la frattura della tibia), ha riconquistato la maglia gialla vincendo la tappa da Mulhous a La Planche des Belles Filles. In lavagna Nibali non ha più rivali: la vittoria alla Grand Boucle vola bassa a 1,15, con il primo degli inseguitori, l'australiano Richie Porte, lontano a 9,00. Oltre a Froome e Contador si è ritirato anche Andy Schleck, vincitore nel 2010: restano in corsa lo spagnolo Alejandro Valverde, a 20,00, e lo statunitense Tejay van Garderen, a 50 volte la posta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata