Ciclismo, Roman Kreuziger vince l'Amstel Gold Race

Maastricht (Olanda), 14 apr. (LaPresse) - Roman Kreuziger ha vinto l'edizione 2013 della Amstel Gold Race. Il ceco del team Saxo-Tinkoff, scattato da solo a 7 km dal traguardo, ha preceduto nell'ordine un gruppetto regolato dallo spagnolo Alejandro Valverde della Movistar, terzo l'australiano Simon Gerran della Orica-GreenEDGE.

Il successo nella corsa olandese è il primo di Kreuziger in una delle grandi classiche del nord. Il miglior italiano è Enrico Gasparotto della Astana, vincitore un anno fa, ottavo davanti a Giampaolo Caruso della Katusha. Il campione del mondo Philippe Gilbert del Belgio, vincitore due volte della Amstel, ha provato sul passaggio finale sul muro del Cauberg una delle sue proverbiali progressioni ma non è bastato per andare a riprendere il ceco della Tinkoff. Il campione belga si è dovuto accontentare alla fine del quarto posto. Kreuziger ha chiuso i 251 chilometri in 6 ore, 35 minuti e 21 secondi. Da segnalare la caduta e la frattura alla clavicola per Thomas Voeckler, che salterà il Giro del Trentino e la Liegi-Bastogne-Liegi. Il prossimo appuntamento con le classiche del nord è con la Freccia Vallone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata