Ciclismo: Liegi-Bastogne-Liegi, in quota è duello tra Valverde e Gilbert
Roma, 26 apr. - E' la più difficile tra le classiche delle Ardenne, un percorso duro che da 100 anni fa la storia del ciclismo. Quest'anno la Liegi-Bastogne-Liegi vivrà soprattutto sul duello tra due campioni: Alejandro Valverde, fresco vincitore della Freccia Vallone, e Philippe Gilbert, che invece ha strappato la vittoria all'Amstel. Sono loro i favoriti su un tracciato di 262 km che stavolta conterà dieci "còtes", le colline caratteristiche della Doyenne: è lo spagnolo a partire favorito, a 4,25, con il belga ad inseguire a 5,50. Terzo posto per Daniel Martin, vincitore dello scorso anno: l'irlandese ha ben figurato nella Freccia Vallone e il suo bis è bancato a 7,50. Primo degli italiani è Vincenzo Nibali, a 14,00. Per lo Squalo c'è da verificare la condizione e per il momento è alle spalle di Joaquim Rodriguez, offerto a 12,00.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata